Sculture, dipinti, disegni e icone sacre, opere d'arte, eventi, mostre e performances dell'artista Cristina matilde maria Rita Bonucci
Sculture, dipinti, disegni e icone sacre, opere d'arte, eventi, mostre e performances dell'artista Cristina matilde maria Rita Bonucci
0
NOME - NAME:
A/To Kengo Kuma 1
MATERIALI - MATERIALS:
Legno, ferro, oro in foglia, bamboo e tela
Wood, iron, gold leaf, bamboo and canvas
MISURE - MEASURES :
cm. 140x113x65h
PREZZO - PRICE:
Euro 13.000,00 IVA inclusa VAT included
SPEDIZIONE - SHIPPING:
€ 300,00
TEMPI DI CONSEGNA - DELIVERY TIME:
Entro 15 giorni lavorativi dalla data dell'ordine Within 15 working days from the date of the order
N.B.: L'articolo può essere personalizzato su richiesta del cliente. Il cliente può chiedere ulteriori foto del prodotto, che saranno inviate per e-mail o tramite whatsapp.
Vedi più immagini / View more pictures:
http://www.cristinammrbonucci-arte.it/opere-arte/9/Sculture-da-camera.html

L'opera, nata come omaggio ai templi di Kyoto, stabilisce nella forma abitabile l'idea di un dialogo tra culture e archetipi religiosi. La scultura, appena sollevata dal suolo, ricrea una polifonia armonica tra Buddhismo, Shintoismo e Cattolicesimo. Una sospensione leggera che simboleggia l'elevazione dello spirituale, così come le canne di bamboo incarnano la congiunzione sinestetica tra Uomo e Natura. Sulle tre pareti scorrevoli troviamo tre immagini che declinano le religioni coinvolte: per lo Shintoismo il Torii, portale sacro secondo la religione di stato giapponese; per il Buddhismo il Bodhi Tree, l'albero sotto il quale Siddharta Gautama avrebbe avuto l'illuminazione; per il Cattolicesimo la Vergine della Tenerezza, Madre per eccellenza e giusta sintonia con i valori aperti di un'architettura aspirazionale. A completare l'opera anche tre testi che illustrano le rispettive religioni e ricreano un confronto, visuale e filosofico, tra le scritture d'origine.
The work is an homage to the temples of Kyoto and makes use of the habitation theme to present the idea of a dialogue between different cultures and religious archetypes. The sculpture is slightly raised from the ground and embodies the harmonious correlation between Buddhism, Shintoism and Catholicism. The lifted structure represents how spirituality can elevate, while the bamboo canes stand for the synesthetic union between Man and Nature. On each of the three sliding doors is an image which represents the aforementioned religions: Shintoism is represented by the Torii, the gate that is considered sacred by the state religion of Japan; Buddhism by the Bodhi Tree under which it is said Siddhartha Gautama received enlightenment; Catholicism by the Virgin of Tenderness, the quintessential Mother and in perfect harmony with the open values of aspirational architecture. Finally, three texts serve to explain the respective religions, as well as to recreate a visual and philosophical comparison between the original scriptures.